5 MOTIVI PER AMARE LE RIGHE SOPRA OGNI COSA – ovvero “Cose che ci mandano in brodo di giuggiole Cap.2”

thewashingtonpost

thewashingtonpost

Il secondo capitolo delle cose che ci mandano in brodo di giuggiole non poteva che essere dedicato a quelle che sono state le vere protagoniste dell’estate, quelle che matchano (si matchano) alla perfezione con le parole sole-cuore-amore mare-brandina -vacanza. Le nostre adorate RIGHE!!

Noi vi diamo ben 5 motivi per adorarle – anche ora che l’estate sta per finire!

  1. Fanno subito parisienne, e le parigine -tocca dirlo- sono davvero belle. Danno l’impressione di non badare troppo a quello che indossano (finta!!) e hanno quell’aria chic anche in jeans e New Balance (e maglia a righe of course!).
  2. Sono un classico e, in quanto tali, non passano mai di moda. Tutti abbiamo nell’armadio almeno una camicia o una maglietta a righe (e chi non ce l’ha corra subito ai ripari andando in pellegrinaggio da PetitBateau).stripes
  3. Sono belle in qualsiasi versione: scarpe, gonne, vestiti ma anche come arredo per la casa. Io anche quest’anno ho comprato di tutto: dalle decolletes ai runner al portaspazzolini per il bagno (ma io non faccio testo probabilmente visto che comprerei qualsiasi cosa).Pantaloni-aw15
  4. Sono le preferite del mondo fassshion che conta. Cioe’, tipo Leandra Medine e Tailor Tomasi Hill. E pure al Pitti non si scherza, basta dare un’occhiata alle immagini di Tommy Ton27-spring-2016-menswear-street-style-05stripes2
  5.  Quest’inverno saranno di modissima. Basta vedere la sfilata di Valentino e prendere appunti (poi pero’ bisogna aprire il portafogli…).
via vogue.com

via vogue.com

3 pensieri su “5 MOTIVI PER AMARE LE RIGHE SOPRA OGNI COSA – ovvero “Cose che ci mandano in brodo di giuggiole Cap.2”

  1. Ho aperto questo articolo e mentre scorrevo ho pensato… “Ma questo l’ho scritto io!”. Sì, perché questo articolo l’avrei potuto tranquillamente scrivere io. E’ esattamente ciò che penso. Viva le righe! E le marinière hanno un’allure, pur nella loro semplicità, che una t-shirt qualsiasi si scorda…

    Questo blog mi piace. Ti seguo! 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...